Introduzione al Tuina per praticanti Shiatsu

Introduzione al Tuina per praticanti Shiatsu

4/5 maggio 2024
presso il Campo (Fosdinovo)

Insegnante Susanna Taccola

Scopo di questo breve seminario di due giorni è di introdurre i praticanti Shiatsu alle tecniche di base del Tuina nonché ai suoi principi fondamentali.

Il corso inizierà sabato 4 alle ore 9 e terminerà domenica 5 alle ore 18 per un totale di 16 ore.

Il Tuinà è la tecnica di trattamento manuale della Medicina Cinese. Il suo nome contemporaneo deriva dal nome di due delle sue tecniche più utilizzate: Tui, spingere e Na afferrare.

Rispetto allo Shiatsu, che si basa essenzialmente sulla pressione mantenuta e costante sul punto (simile alla tecnica Dim), il Tuina è ricco di diverse metodi: spingere, rotolare, scaldare, premere e ruotare con un lavoro di tutta la mano ma anche meditare con un dito percuotere e frizionare con l’uso delle singole dita.

Il Corso si propone di introdurre la manualità delle tecniche base più utilizzate e di fornire anche le basi teoriche su cui questa pratica si fonda.

Questa conoscenza può divenire uno strumento importante di arricchimento per chi pratica Shiatsu, soprattutto rispetto al lavoro sui canali nel loro insieme e ad alcuni in particolare come i tendino muscolari e curiosi.

Programma sintetico del seminario

SABATO

9.00: Accoglienza

9.30 – 11: I principi teorici del tuina

11.15 – 13: Presentazione delle 9  tecniche principali e pratica su cuscino di semi

14.30 – 15.30:  Postura e addestramento tuina

16 -18: Trattamento guidato  tuina a coppie

DOMENICA

8.30 – 9: Pratica qigong per tuina

9 – 10.30: Pratica dei metodi di palpazione e delle tecniche per tonificare, disperdere e armonizzare

11 -13: Pratica guidata dalla palpazione alla scelta delle tecniche

14.30 -17: Pratica assistita a coppie

17 – 18: Domande

Breve curriculum dell’insegnante

Susanna Taccola nasce a Livorno, l’1/06/1960. Dopo gli studi classici, si dedica al lavoro sul corpo attraverso bioenergetica e shiatzu e consegue il titolo di fisioterapista. Studia e si appassiona alla medicina cinese dal 1990 e consegue attestato per l’esercizio del Tuina presso la Scuola D’agopuntura di Firenze. Compie viaggi di studio in Cina (Nanchino) e si specializza nel Tuina Pediatrico.

Nel 1997 partecipa alla nascita del Fiordiprugna, Centro di riferimento regionale toscano di medicina cinese USLFirenze e vi lavora come tuinaista dell’adulto e del bambino.

Dal 2000 insegna Tuina dell’adulto e del bambino ed è referente del Triennale Tuina  nella sudetta scuola.

La passione per la medicina e il pensiero cinese antico la spinge ad indagare ambiti accademici trasversali e fonda  nel 1990 con etnopsichiatri e antropologhi O.R.I.S.S.

Negli anni successivi partecipa a intervisioni tra guaritori di varie parti del mondo e a missioni interdisciplinari di cooperazione a Cuba.

Viaggia per il sud est asiatico studiando le tecniche massoterapiche.

In Italia segue e partecipa a convegni internazionali e non di medicina cinese e medicina integrata.

Segue le lezione dei Maestri  Liu Dong e Liu He, Ma Zhuan Dong e dei grandi Maestri della Medicina Cinese J.Yuen, J.M.Kespy, C.Remp, P.Scialtz, RochatDeLaVallè.

La passione per l’umano la spinge verso una didattica per la salute comunitaria e dal 2007 propone laboratori per la salute delle donne e dei bambini e prevenzioni stagionali per tutti.

Dal 2010 collabora con Elke Modafferi all’ insegnamento delle forme di Qigong femminile.

Dal 1997 ha attività privata presso il suo domicilio.

Arrivo previsto sabato per le ore 9

Possibilità di pernottamento presso Il Campo o nei B&B vicini con prenotazione

Costi

seminario: 160 euro
vitto: 30 euro per giorno
alloggio presso la casa: 30 euro per notte inclusa colazione